La mia attività di counseling serve per:
1. Dare supporto alle persone nella loro parte di vissuto emotivo e di blocco.
2. Rafforzare le abilità di espressione e controllo emotivo per una crescita professionale.
3. Contribuire ad un clima di lavoro più conciliato, orientato alla costruzione di gruppi più uniti.

I programmi di intervento sono:
– Percorsi di counseling presso operatori interni e di front-office.
– Interventi di counseling, quale ascolto ed esplorazione di vissuti, presso gruppi e settori.
– Formazione di counselor e agenti di aiuto interni.
– Supervisione presso i counselor già attivi.